Storione

Un tempo su Po e Ticino c’erano pescatori che vivevano della carne pregiata di questo pesce d’acqua dolce. Dal 1998, a Cassolnovo, è tornato a vivere grazie alla tenacia e alla preparazione di un allevatore. Carni pregiate e filetti delicati senza dimenticare il caviale, dalla consistenza cremosa, formato da piccoli grani morbidi di gusto delicato. Tra 26 specie esistenti si è scelto l’Acièpenser Gueldenstaedtii, lo storione russo, che produce il caviale più pregiato e ben si adatta alle acque risorgive lomelline. È ottimo “in carpione”, o utilizzato per un prelibato risotto. Va gustato con crostini di pane e spalmato di burro fuso.