Salame sotto grasso

Prodotto Agroalimentare Tipico (PAT)

Salamini di carne e grasso di maiale conservati sotto strutto, dalla forma curva, di 15 e 20 cm e del peso di 300 grammi. La consistenza è morbida, il gusto leggermente piccante dovuto allo strutto. È prodotto in inverno ma per gustarselo bisogna avere pazienza fino all’autunno successivo perché la stagionatura minima necessaria è di otto mesi. Viene tradizionalmente prodotto in Lomellina dove si usava conservare i salamini immersi nello strutto in grossi recipienti di terracotta dall’imboccatura particolarmente ristretta: la duja (o ula o olla).